Ricette

di Castelluccio di Norcia

Webcam:

Webcam:


visitato 1195192 volte

 

CRAVIOLI SALATI

Ingredienti: (per 4 Persone): gr. 400 di farina, n. 2 uova, gr.500 di ricotta fresca, gr.400 di violatri cotti, gr. 100 di lardo di maiale battuto, sale fino.

Preparazione: Fate un sugo con 200 gr. di carne di castrato castellucciano, pomodori, cipolla, gr. 100 di lardo di maiale battuto. Preparate la sfoglia impastando la farina con 2 uova. Triturate il più possibile la verdura cotta e impastatela con la ricotta ed il sale fino. Stendete la sfoglia su un tavolo e depositateci sopra, servendovi di un cucchiaino non troppo piccolo, una fila di palline dell'impasto precedentemente preparato ad una distanza di circa 2 centimetri l'una dall'altra. Ripiegate la sfoglia in modo da coprire il ripieno. Con il dito indice premete la sfoglia ai lati delle palline quindi tagliate ad uno ad uno i ravioli della prima fila. Accertatevi che l'impasto sia chiuso bene all'interno della sfoglia. Proseguite con le altre file di ravioli allo stesso modo. A questo punto fateli lessare per qualche minuto in acqua salata, toglieteli dalla pentola con una schiumarola e metteteli sui piatti di portata. Aggiungete il sugo di carne e innevate con abbondante pecorino castellucciano grattugiato o ricotta secca salata castellucciana grattugiata e servite ben caldi.

Ricetta tipica castellucciana a base di violatri a cura di: Giuseppe Iacorossi

Se non sai il significato di qualche termine o ingrediente visualizza il glossario.

Torna sopra



HOME | DOVE SIAMO | STORIA | LA CHIESA | LA CONFRATERNITA | COME ERAVAMO | RICETTE | LEGGENDE | CREDENZE E USANZE | SCRITTE SUI MURI | ATTIVITA' COMMERCIALI | FOTO DELLA FIORITURA
FESTE | APPUNTAMENTI | LENTICCHIE | ALTRI PRODOTTI TIPICI | FOTO | FLORA | FAUNA | CHI SIAMO | CONTATTI | LINKS | GLOSSARIO | IL PARCO | NEWS | CASTELLUCCIANI NEL MONDO

Webmaster - Il contenuto di questo sito non ha valore legale.
Questo sito è ottimizzato per una risoluzione 1024x768 © 2006 castellucciodinorcia.eu